Press Releases

Yale fornisce soluzioni complete per un magazzino bavarese ad alta movimentazione

 Link permanente   tutti i messaggi

Un importante distributore di prodotti per la pulizia e l'igiene nel sud della Germania si è affidato a Yale Europe Materials Handling per una soluzione completa volta a soddisfare le esigenze del magazzino dopo il trasferimento in una nuova sede più ampia realizzata "su misura" alla periferia di Norimberga. L'azienda ha recentemente acquistato diversi commissionatori per prelievi ad alto livello per potenziare la flotta di apparecchiature per la movimentazione dei materiali assicurando la massima efficienza del nuovo magazzino in un mercato in rapida evoluzione.

DurnerFondata nel 1932, Durner GmbH & Co. KG ha registrato una crescita costante nell'ultimo decennio, diventando l'azienda leader di settore nell'area della città storica bavarese di Norimberga. Fra i suoi clienti annovera scuole, ospedali, stabilimenti industriali, imprese per la gestione delle infrastrutture ed edifici pubblici. Grazie a questa crescita costante, Durner GmbH & Co. KG ha potuto trasferirsi nella nuova sede che vanta una superficie complessiva di circa 26.000 mq, di cui 8.000 mq di magazzino, 2.000 mq di uffici e aule per la formazione e 300 mq di sala mostra.
 
Vengono caricati o scaricati 400-600 pallet al giorno nelle 12 postazioni d'ingresso e d'uscita e, al di fuori del normale orario di lavoro dalle ore 07,00 alle 16,30, è operativa 24 ore al giorno una stazione di prelievo.
 
L'attività in questa azienda si svolge a ritmi veloci ed è estremamente complessa, con oltre 10.000 linee di prodotti dislocati in 8.500 posti pallet. L'azienda, apprezzata per la puntualità delle consegne, doveva mettere a punto una soluzione flessibile per la movimentazione dei materiali, per consentire al team di 34 magazzinieri di tener fede alla filosofia aziendale all'insegna della massima puntualità.
 
Grazie al rapporto di lunga data con il concessionario M + S Bauer GmbH, è stato richiesto a Yale di sviluppare la soluzione ideale per il nuovo magazzino.
Sunhild Bauer-Signorotto, amministratrice di M + S Bauer GmbH , ha spiegato: "Durner dispone attualmente di una flotta di 17 carrelli elevatori, per i quali è stato stipulato un ampio contratto di assistenza e manutenzione con la nostra azienda.
 
Il "cuore" della flotta è costituito da 10 nuovi commissionatori per prelievi a medio livello MO10E, supportati da cinque carrelli retrattili MR14 e da una serie di transpallet con operatore a terra oltre che da altre attrezzature ausiliarie."
 
La Sig.ra Bauer ha poi spiegato che i pallet con le merci in entrata vengono scaricati con transpallet con operatore a terra, poi si utilizzano carrelli retrattili per trasportarli negli spazi assegnati nelle scaffalature. Il livello più alto della scaffalatura, a un'altezza di 6,8 metri, viene usato per i pallet non aperti che, quando servono, vengono poi spostati in una posizione più bassa.
 
"Il commissionatore MO10 è la soluzione ideale per questo tipo di lavoro," ha continuato la Sig.ra Bauer. "La piattaforma aperta offre un facile accesso e consente un comodo prelievo, assicurando allo stesso tempo un'ottima visibilità in tutte le direzioni.
 
Durner 1Altre funzionalità chiave sono per esempio il comando dello sterzo all'avanguardia, per la massima manovrabilità, e una piattaforma ammortizzata con rilevamento della presenza dell'operatore, con un gradino basso, di soltanto 170 mm, che consente un comodo accesso da entrambi i lati del carrello.
 
Questa versatilità consente agli operatori di spostarsi rapidamente e in condizioni di sicurezza fra le varie postazioni, per prelevare singoli articoli per la preparazione di ordini comprendenti un'ampia gamma di prodotti. Gli ordini vengono poi spediti da una delle piazzole di spedizione o ritirati personalmente dal cliente da un banco di ritiro aperto 24 ore al giorno.
 
La nuova attrezzatura è stata accolta favorevolmente dagli operatori e dalla direzione dell'azienda, come ha affermato il Sig. Hettel, Direttore di magazzino Durner.
"Lavoriamo con M + S Bauer e Yale da sei anni e non abbiamo mai avuto problemi per quanto riguarda l'affidabilità dei prodotti Yale e il servizio di assistenza fornito dal concessionario. Sappiamo che possiamo contare su un servizio eccellente e sull'assistenza per la manutenzione di routine quando ne abbiamo bisogno."
"Da quando ci siamo trasferiti nel nuovo magazzino all'inizio dell'anno, i nuovi carrelli commissionatori si sono rivelati i mezzi ideali per la nostra azienda. Tutti gli operatori hanno apprezzato i comandi intuitivi e la maggiore comodità d'uso di questi carrelli. Ciò ha consentito un aumento della produttività del magazzino."
Durner, tra le più grandi aziende a livello nazionale, è diventata leader di mercato nell'industria dei prodotti per la pulizia e l'igiene. Con il trasferimento nella nuova sede di Norimberga, progettata per far fronte a un'eventuale espansione, l'azienda si è preparata al meglio per una futura crescita.

Il Sig. Ettel ha continuato affermando che la decisione di aggiudicare il contratto a M + S Bauer è stata basata su tre fattori chiave.
"In primo luogo l'esperienza positiva che abbiamo avuto negli ultimi sei anni durante i quali abbiamo avuto prova dell'affidabilità dei prodotti Yale e del servizio di assistenza fornito da M + S Bauer," ha affermato.

 
“In secondo luogo le caratteristiche dei prodotti Yale e la flessibilità che hanno offerto alla nostra azienda.
Infine, e più importante, la volontà di M + S Bauer di fornire il sostegno tecnico di cui abbiamo bisogno per mettere a punto una soluzione di movimentazione dei materiali che soddisfi le nostre esigenze, sia attuali che future."

Heribert Kosa, Area Manager Yale ha aggiunto: "Poiché Durner sta diventando un'azienda sempre più forte, Yale e il distributore M + S Bauer saranno sempre disponibili per assicurarle la soluzione per la movimentazione dei materiali più flessibile, efficiente ed economica che soddisfi appieno le loro esigenze."