• Altri accessori

    Scoprite le attrezzature per carrelli elevatori in grado di aumentare la produttività dei carrelli e degli operatori...

    Yale produce una vasta gamma d macchine e accessori per carrelli elevatori che possono essere utilizzati per le vostre applicazioni nell'ambiente di lavoro.

  • Luci di lavoro

    +

    • Per rispondere alle più svariate esigenze della clientela, Yale® offre un'ampia varietà di opzioni di illuminazione per diverse applicazioni.
    • Tali opzioni includono i LED e l'illuminazione alogena, resistenti alle intemperie, agli urti e alle vibrazioni e allo stesso tempo ideali per aumentare la visibilità in ambienti a bassa luminosità.

    Dispositivi di avviso acustici e visivi

    +

    • In determinate applicazioni, dispositivi di avviso aggiuntivi possono risultare vantaggiosi. Ciò dipende dalle caratteristiche specifiche dell'ambiente di lavoro; per la valutazione può essere necessaria l'assistenza di un professionista qualificato esperto in materia di sicurezza.
    • Tra gli aspetti da considerare nella valutazione riguardo alla necessità di installare un particolare dispositivo di avviso acustico e/o visivo in un determinato ambiente di lavoro, indichiamo:

    Dispositivi visivi - Lampeggianti, girofari e luci stroboscopiche

    • Il posizionamento di dispositivi visivi è da prendere in considerazione in base all'uso delle attrezzature e alle condizioni dell'ambiente di lavoro.
    • • Le luci di lavoro dei carrelli elevatori devono illuminare eventuali ostruzioni a livello aereo e non devono essere eccessivamente intense per non disturbare la vista dell'operatore.
    • Una schermatura potrebbe limitare la visibilità della luce per i pedoni.
    • Il colore della luce deve distinguersi dalle luci usate sulle attrezzature stazionarie o dai colori di sfondo dell'ambiente di lavoro.
    • Sono da valutare infine le condizioni di illuminazione e le superfici riflettenti presenti nell'ambiente di lavoro.

    Dispositivi acustici - Allarmi di movimento o retromarcia

    • Il suono riprodotto deve essere di una certa intensità per poter essere udito tra i vari rumori dell'area operativa.
    • Il suono deve essere prontamente distinguibile dagli altri rumori o dispositivi acustici nell'area di lavoro.
    • I dispositivi acustici aumentano l'esposizione al rumore da parte del personale e possono eccedere le limitazioni previste a livello nazionale o internazionale.
    • Eventuali dispositivi individuali di protezione dell'udito possono ostacolare la chiara udibilità del segnale acustico o impedire di comprenderne la direzione o la distanza.
    • I dispositivi acustici possono risultare fastidiosi per gli operatori e possono quindi essere disattivati.
    • I dispositivi acustici possono inoltre essere oggetto di lamentele da parte di chi risiede in prossimità dell'azienda.

    Dispositivi di avviso opzionali disponibili

    +

    • Luci stroboscopiche LED - avvisano i pedoni e i conducenti di altre attrezzature della presenza del mezzo. Tra gli accessori opzionali a corredo delle luci stroboscopiche basse, è disponibile uno schermo per evitare la luce diretta del faro nel campo visivo dell'operatore.
    • Maniglia per guida in retromarcia con pulsante avvisatore acustico - situato in posizione comoda per la mano destra dell'operatore a bordo del carrello, garantisce la protezione dagli urti durante la guida in retromarcia. La maniglia include un avvisatore acustico per consentire all'operatore di emettere il suono senza dover spostare la mano al centro del volante.
    • Allarme acustico retromarcia - avvisa i pedoni e i conducenti di altre attrezzature della presenza del mezzo.

    Opzioni aggiuntive per l'operatore e l'applicazione

    +

    • Cabina operatore chiusa - protegge l'operatore dagli elementi esterni e presenta pareti temprate ad alta resistenza con uscita di emergenza attraverso finestra removibile. Tale soluzione è caratterizzata da isolamento acustico di serie per ridurre il livello di rumorosità per l'operatore.
    • Modalità di funzionamento selezionabili dall'operatore - questa funzione consente al supervisore o all'operatore di selezionare la modalità di funzionamento più appropriata per l'applicazione specifica. Essa consente inoltre al supervisore di impostare la massima prestazione in caso di operatore inesperto. Limitare le prestazioni massime di un'unità consente a un operatore inesperto di apprendere le caratteristiche di funzionamento del mezzo in maniera sicura.
    • Sensore d'urto - questa funzione consente di disabilitare l'utilizzo del mezzo. Sarà cura del supervisore salire a bordo per riabilitarlo. Ciò incoraggia l'operatore non esperto a utilizzare l'unità in maniera più sicura.
    • Specchio retrovisore panoramico e doppi specchietti retrovisori - utili all'operatore per controllare visivamente l'ambiente operativo dietro il carrello e nell'area di manovra posteriore.
    • UL GS, LPS, DS - una targhetta assegnata dall'ente per la certificazione UL (Underwriter’s Laboratory) con i dettagli dello standard di costruzione riconosciuto, fornisce all'utilizzatore informazioni sul sistema di resistenza aggiuntiva contro la formazione di scintille, in grado di effettuare la disconnessione meccanica della batteria principale in caso di malfunzionamento del prodotto.
    • Freno di stazionamento automatico - si innesca automaticamente quando il carrello si arresta e nonè richiesto alcun input all'acceleratore. Questa funzione impedisce al carrello elevatore di muoversi in caso di mancato innesco del freno da parte dell'operatore.

  • Per maggiori informazioni su ricambi e accessori adatti alla vostra applicazione, contattate il Concessionario Yale® di zona.