Press Releases

Yale introduce nuovi carrelli elevatori per applicazioni a bassa intensità

 Link permanente   tutti i messaggi
  • Yale Europe Materials Handling ha lanciato l'innovativo ampliamento della sua gamma di prodotti con quattro nuovi carrelli elevatori per applicazioni a bassa intensità.
  • La gamma include due carrelli da magazzino, lo stoccatore con operatore a terra MS15UX, il transpallet con pedana operatore MP20XUX e i carrelli controbilanciati GP20-35UX e ERP15-35UX.
  • Le nuove aggiunte sono ideali per l'uso intermittente o per applicazioni a bassa intensità e forniscono elevati livelli di efficienza e produttività.

Low-Intensity-Product-Announcement-page-imageYale Europe Materials Handling lancia oggi l'innovativo ampliamento della sua gamma di prodotti con l'introduzione di quattro nuovi carrelli elevatori per applicazioni a bassa intensità. Dopo aver studiato le attuali tendenze del mercato, Yale ha scoperto una domanda di prodotti per la movimentazione dei materiali progettati per fornire elevati livelli di efficienza e produttività, ma utilizzati solo per brevi periodi alla volta.

Yale ha identificato le sfide specifiche che i clienti di queste applicazioni devono affrontare e ha introdotto nuove soluzioni per completare la propria gamma esistente di prodotti. Per la prima volta, l'azienda di movimentazione dei materiali Yale offrirà ora attrezzature progettate per l'uso intermittente o per applicazioni a bassa intensità.

L'ampliamento della gamma Yale comprende due nuovi carrelli da magazzino, lo stoccatore con operatore a terra MS15UX, il transpallet con pedana operatore MP20XUX, e due nuovi carrelli controbilanciati, il GP20-35UX e il modello elettrico a quattro ruote ERP15-35UX.

Queste aggiunte sono ideali per i clienti focalizzati su applicazioni che richiedono un uso intermittente, pur richiedendo un carrello elevatore in grado di svolgere operazioni di massima importanza. Per le operazioni che richiedono un carrello elevatore o un carrello da magazzino per spostare i carichi, il quale tuttavia non viene utilizzato per molte ore al giorno,i nuovi carrelli elevatori Yale offrono una soluzione per soddisfare le esigenze dei clienti.

L'estensione di gammacontrassegna un anno importante per Yale, che nel 2020 celebra due centenari: 100 anni dall'introduzione del primo carrello elettrico e 100 anni dalla nascita del brand Yale. Nel 1920 Yale e Townehanno introdotto il propriocarrello elevatore elettrico nel mercato della movimentazione dei materiali. Congiuntamente all'introduzione di questo carrello elettrico e alla vasta gamma di nuove attrezzature di movimentazione dei materiali, è ufficialmente nato anche il brand Yale.

Nuovi carrelli elevatori, stesso impegno di Yale

Sebbene questi nuovi carrelli siano progettati per applicazioni a bassa intensità, rimangono fedeli alla stessa filosofia Yale. Gli elevati standard di affidabilità, funzionalità, ergonomia, produttività e bassi costi di proprietà associati al marchio Yale,sono messi in pratica in questo ampliamento di gamma.

Iain Friar, Brand Manager di Yale, ha detto: "Siamo molto orgogliosi di aggiungere quattro nuovi carrelli elevatori alla nostra crescente gamma di attrezzature per la movimentazione dei materiali. In base alla nostra concezione di persone, prodotti e produttività, ci interfacciamo sempre con i nostri clienti per discutere delle sfide che devono affrontare e di come possiamo soddisfare al meglio le loro esigenze. Ampliando la nostra offerta di prodotti, siamo ora in grado di fornire soluzioni per una più ampia gamma di applicazioni a bassa intensità a un prezzo accessibile per i clienti".

Carrelli elevatori semplicemente efficienti

I carrelli elevatori MS15UX e MP20XUX ampliano la gamma dei carrelli da magazzino Yale, offrendo alte prestazioni in spazi ristretti. Il modello MS15UX è un stoccatore con operatore a terra agile ed estremamente controllabile, con una capacità di sollevamento adatta alla varietà di altezzee di livelli di esperienza dell’operatore, mentre il modello MP20XUX è ideale per un trasporto orizzontale produttivo e per il carico e lo scarico dei veicoli.

Entrambe le nuove aggiunte alla gamma di carrelli da magazzino Yale beneficiano di motori di trazione a corrente alternata, sistemi di retromarcia di emergenza, dispositivo di inversione di emergenza, interruttore di spegnimento di emergenza, controllo continuo della velocità e tecnologia CAN bus che riduce la complessità del cablaggio e aumenta l'affidabilità. Lo stoccatore con operatore a terra ha una capacità di sollevamento di 1,5t, mentre il transpallet con pedana operatore vanta una capacità di 2,0t e beneficia dell'opzione dello sterzo elettrico.

L'introduzione dei modelli GP20-35UX e ERP15-35UX continua a garantire la natura durevole che i clienti si aspettano dalla gamma di carrelli controbilanciati Yale, abbinata ad una tecnologia semplice e robusta.

Progettato per offrire un'elevata produttività nelle applicazioni generiche, il GP20-35UX è dotato di un vano operatore dal design ergonomico con comandi facilmente raggiungibili e un chiaro display LCD da 3,5 pollici. Il GP20-35UX offre un funzionamento affidabile, nonché filtraggio e raffreddamento efficienti. È caratterizzato inoltre da una facilità di manutenzione grazie al coperchio motore con apertura a 70° e alla rapida rimozione della piastra di base. Per la manutenzione non sono necessari attrezzi speciali o strumenti diagnostici, il che rende questo carrello ideale per l'autonomia negli interventi di assistenza. Ilcarrello elevatore beneficia inoltre di montanti ad alta visibilità e di uno sterzo estremamente reattivo.

L'ERP15-35UX è un carrello elevatore elettrico ad alta efficienza energetica con sterzo reattivo, che ottimizza la manovrabilità in spazi ristretti. Il vano operatore è progettato in modo ergonomico per garantire all'operatore un'eccellente visibilità intorno a tutto il carrello, nonché un ambiente di lavoro pratico e confortevole. I controller CA ottimizzano la potenza della batteria e si rivelano particolarmente utili su rampe, nei lunghi percorsi e con elevate altezze di sollevamento. Il carrello elettrico a quattro ruote ERP15-35UX è disponibile con batterie da 48V e 80V con capacità 420-600Ah.

Iain Friar, Brand Manager di Yale, ha detto: "L'introduzione dei nostri nuovi carrelli elevatori per applicazioni a bassa intensità consente inoltre a ogni cliente di trovare il carrello elevatore Yale più adatto alle sue precise esigenze. Anche questi nuovi carrelli elevatori sono caratterizzati dalla filosofia che contraddistingue Yale: elevati standard di affidabilità, funzionalità, ergonomia, produttività e bassi costi di proprietà, i quali sono l'essenza della nostra intera gamma. Siamo lieti di offrire ai nostri clienti una soluzione semplicemente efficiente".

Seguite Yale online: LinkedIn, YouTube, Facebook, Twitter, Instagram